AdSense

mercoledì 30 aprile 2008

Altra uscita in edicola


Diciamo però più di interesse specifico per gli smanettoni Vespistici nostalgici che altro!

Su "Motociclismo d'Epoca" di Maggio c'e' un articolo di 4 pagine che parla di Andrea Pinasco, noto produttore di kit di potenziamento per Vespa (ma non solo).

Come fans dei gruppi Pinasco, come non ricordare la rubrica di Andrea Pinasco che usciva mensilmente su "Motociclismo", citata peraltro nell'articolo di MCdE, praticamente compravo quella rivista solo per quella rubrica!

Non saranno stati i gruppi più potenti sul mercato, ma è l'unica marca di gruppi elaborati che non mi ha MAI dato i tipici problemi dei gruppi simili, ovvero prima o poi grippare o scaldare ignomignosamente...

Allo stato attuale due delle Vespe e a cui tengo di più, sono equipaggiate con tali kit, la Largo Ciospe con un canna cromata 121 cc. a 3 travasi e la Donata 200 con un Pinasco 215 sempre canna cromata con albero Mazzucchelli da 60 mm., con cilindrata quindi portata a 230 cc.

Nessun commento: