AdSense

domenica 13 dicembre 2009

Ogni tanto si cambia: restauro di VB1 del 1958

Non sono sempre GS (per fortuna...)





Sono riuscito a salvare le manopole originali....


4 commenti:

auro ha detto...

ho anch'io una vb1 del '58!

l'accensione fa le bizze, altrimenti e' proprio una vespa coi fiocchi!

auro

PAINOM ha detto...

buongiorno,ho visto che anche lei ha avuto problemi con l'accensione della famigerata vb1. io mi trovo nelle stessa condizione, mi puo' dire come ha risolto il problema ( se l'ha risolto) e, visto che non si trovano i devio luci rifatti in commercio dove potrei trovarne o cosa fare per il mio che e' irrecuperabile?
marco

Largo...Ciospe! ha detto...

Intanto rispondo io, normalmente a prescindere che puntine e condensatore siano in buono stato, i problemi maggiori nell'accensione di questi motori derivano o dalla bobina interna che ha perso la capacità di erogare sufficente corrente o/e quella esterna per lo stesso motivo, poi si tratta a volte del serraggio del bulloncino delle puntine (quello dove fa capo il cavo di messa a terra e quello del consensatore) che con le vibrazioni si allenta. Raramente (se non MAI) si tratta di smagnetizzazione del volano.

auro ha detto...

ciao Largo!

oggi ho montato - per prova - una bobina AT 6V che avevo da parte per lo Sprint Veloce, ed é partita subito!

:)