AdSense

venerdì 2 luglio 2010

Echi degli anni '80 - 2 - La sella Yankee




















Uno dei tratti più caratteristici di quegli anni nel tuning Vespa è stata la comparsa sul mercato degli accessori off-market, della sella Yankee della Giuliari. La sella a due posti in stile vagamente Custom (moda che imperava nelle moto nei primi anni '80) ha veramente spopolato e ancora adesso trova dei fans innamorati dell'accessorio che mantengono in vita il mito, utilizzandola come sella della propria Vespa ancora oggi. Naturalmente costruita per le large (soprattutto i PX) che per le small (soprattutto sulle 50), veniva prodotta in tre colori, bianco, nero e rosso. Inizialmente aveva due strisce orizzontali nere sul posteriore centrate con il pulsante di sgancio, interrotte dal logo stilizzato della Giuliari. Un blocco di gommapiuma assicurava il molleggio, su una base piatta di metallo. Probabilmente la sua fortuna è stata l'essere più alta e rigida della sella normale, ed essendo più stretta, permetteva una 'seduta' più confortevole, soprattutto nel caso del passeggero della small su cui era installata. A ruota anche altri produttori si sono messi a fare la loro personale versione della Yankee arrivando a selle biposto enormi stile scooterone come la King Queen anch'essa ancora in produzione. La Giuliari ha chiuso i battenti nel 1999, ma la sua sella continua tutt'ora a trovare estimatori in Italia e in Europa!

1 commento:

OBE ha detto...

bella la vespa in foto....era la mia un pò di anni fà=)