AdSense

martedì 6 luglio 2010

Restauro 'Fantasia' di una VNB3...

Ecco l'ultima fatica del Vespagarage, il restauro di una VNB3 del 1962. Inizialmente io dovevo solo fornire un supporto 'tecnico' cioè come fornitore dei ricambi, poi a telaio già verniciato di un colore identico al GS 150 VS5 che avevo già fatto per loro tempo fa...mi è stato affidato anche questo restauro. A parte il colore da GS, la Vespa avrebbe anche alla stessa maniera di quella fatta l'anno scorso il paraurti cromato e le coppe sulle ruote che per stavolta vi risparmio. Già fanno abbastanza 'figura' i due lunghi specchietti retrovisori...per contro il motore gira davvero come un orologio e nonostante i pochi km. prova fatti, 'ne ha' davvero per essere un VNB.

2 commenti:

auro ha detto...

molto bella, complimenti!

la pedivella non e' troppo vicina alla pancia dx? deve essere cosi'?

un saluto

auro

Largo...Ciospe! ha detto...

La leva che c'era su questa Vespa è in metallo ed è stata ricromata. Probabilmente non è proprio identica all'originale in alluminio. Non l'abbiamo nemmeno cambiata perchè alla fine questa Vespa era sin troppo 'fantasia' e cromata la leva di avviamento sta davvero bene col resto...