AdSense

martedì 2 novembre 2010

Ecco il 'Nuovo' PX

Ecco presentato sui siti specializzati, assieme al resto della nuova produzione del Gruppo Piaggio, il 'Nuovo' PX. Come ho scritto in un precedente post di anticipazioni, le differenze estetiche sono minime. Visivamente si tratta solo della sella con nuovo profilo e del ritorno del nasello del PX prima serie, assieme ad una imitazione in plastica iniettata del 'vecchio' tappetino in gomma (ma con logo 'Vespa' al posto dei rombi) con listelle cromate. Sarà come dice qualcuno che la Piaggio non poteva fare di meglio per un prodotto di nicchia (5000 pezzi all'anno, più o meno) però avendo adesso un concorrente diretto creato praticamente da lei stessa, avendo ceduto una catena di montaggio PX alla LML che in previsione dell'EICMA 2010 ha appena rinnovato la gamma del suo 'PX' con TREDICI versioni diverse, con motorizzazioni 2 e 4T da 125 a 200 cc che saranno equipaggiati di iniezione elettronica, un modello con motore elettrico e anche un modello sportivo da pista da 165 cc. 4T elaborato dalla Polini, cosa che la Piaggio non fa più praticamente dai tempi della 90SS, sinceramente ci si aspettava qualcosa di più che sostanzialmente la stessa Vespa del 2008...e anni precedenti. Sicuramente il marchio originale attirerà sempre molti appassionati, che però dovranno confrontarsi con un prezzo previsto quasi doppio rispetto al concorrente indiano che oltre al rinnovo e all'ampliamento della gamma ha annunciato consistenti ribassi del listino, anche grazie ai nuovi incentivi statali di cui comunque beneficerà anche il 'Nuovo PX'. Rimane sempre l'opzione di un nuovo motore 4T 200 anche per la Piaggio che però non dovrebbe uscire prima della fine 2011, quindi sempre in grave ritardo rispetto agli indiani che invece usano motori 4T sulle loro 'Vespe' da diverso tempo e già pronti per questa nuova motorizzazione.

2 commenti:

james ha detto...

largo che dici con l arrivo del nuovo px i prezzi si abbasseranno o resteranno stabili??

Largo...Ciospe! ha detto...

Bella domanda...! C'e' da dire che dopo averlo esaminato da vicino, c'e' caso che la pressione sui PX più datati cali, perchè questo 'Nuovo PX' è fatto molto bene e sicuramente venderà quello che la Piaggio si aspetta. Sono sicuro che caleranno invece le quotazioni (non altissime nemmeno ora) delle LML, invece.