AdSense

venerdì 25 novembre 2011

Restauro-Tuning di una Vespa GTR 1969

Ed ecco l'ultima 'nata' dal Vespagarage! Stavolta si tratta di un tuning compiuto su una Vespa GTR del 1969, motorizzata con motore PX125 a puntine (quindi una buonissima base su cui lavorare) con Polini 177, lavori solo ai travasi sul carter, albero anticipato Mazucchelli, accensione Parmakit con volano da 1,9 Kg, carburatore classico SI 24/24 ricarburato, frizione Malossi con molle rinforzate e anello di rinforzo sulla campana originale, primaria da PX 200 23/65, marmitta (perora) standard da PX. La leva di accensione è una leva della SIP speciale per motori PX su large anni '60-'70







Altre modifiche inserite sono state l'adozione di una forcella da PX Arcobaleno con mozzo 20 mm. e freno a disco Grimeca, opportunamente modificato e adattato dal preparatore Omer che già costruisce kit freno a disco per Vespa, con il suo originale attacco a tubo parallelo per la pompa freno al manubrio. Il parafango anteriore è un Nonfango dell'epoca in plastica tagliato posteriormente stile T5, corredato dei fregi del parafango originale. Altra tunizzazione è stata l'adozione di due ammortizzatori SIP Racing by Carbone, invece dei soliti canonici Bitubo perchè era richiesta una impostazione molto sportiva (rigida) della Vespa e questi ammortizzatori di ottima qualità realizzati al CNC a olio rispondono perfettamente alla richiesta, pur non implicando sistemi di ammortizzatore a gas che in un arco di tempo non lunghissimo sono suscettibili di dover essere totalmente revisionati. Pneumatici Michelin S1.





Ovviamente avendo un impianto da 12V, è stato modificato tutto il circuito elettrico, sostituito l'interruttore dello stop con uno da GS160 normalmente chiuso, adottato un fanale alogeno TRIOM da PX MY e un contachilometri digitale della KOSO by SIP (argomenti già trattati qualche post fa)




Vi ricordo che il blog E'TUTTO UN MONDO VESPA è un rivenditore ufficiale SIP-Scootershop e può vendervi a prezzi vantaggiosi tutti i materiali tuning descritti e naturalmente tutto il catalogo disponibile SIP-Scootershop. Scrivetemi!

8 commenti:

auro ha detto...

ciao francesco

cosa intendi con "ricarburato"?

Lorenzo205 ha detto...

complimenti!

Francesco Caizzi ha detto...

Grazie Lorenzo ;) Auro, semplicemente vuol dire che gli è stato messo un getto del massimo del 130 al posto del suoi classico 118!

Anonimo ha detto...

senza offesa...ma la considero un abominio
ho anch'io una gtr del 69, conservata e originale è stupenda così com'è (tra l'altro ho venduto un px blu con freno a disco per comprarla),
fare una gtr con componentistica colore e parafango da px freno a disco? elabora un px a sto punto...

Francesco Caizzi ha detto...

Purtroppo il tipo aveva solo questa di Vespa! Considera che è un ragazzo giovane e che ha la velocità nel sangue...del restauro pragmatico non fregava niente! Ma in fondo non è male variare un pò...anche a me piace tunizzare qua e là ;)

Anonimo ha detto...

Personalmente penso che Piaggio avrrebbe solo da imparare!!!
Se prendesse gli stampi classici aggiornati con freno a disco sarebbe il massimo!!! Altro che oscenità tipo la "46"!!!

Anonimo ha detto...

ciao, mi incuriosisce la forcella px montata su gtr.
volevo chiedere se e' stata montata tale e quale oppure se e' stata tagliata e accorciata (e risaldata) nella parte finale. chiedo questo perche' la forcella px su telai tipo gt alza di parecchio l'anteriore.
In caso fosse stata tagliata e risaldata, chi ha eseguito la modifica? grazie ciao

Largo Ciospe Francesco ha detto...

Ciao, veramente devo dire che qui avevo il problema opposto, ovvero che con quel parafango in plastica (ma credo conti poco), montata regolarmente con il suo normale disco parapolvere e ralla, il nasello del telaio ci toccava sopra! Tanto è vero che ho risolto spessorando con tot altri dischetti parapolvere, fino ad arrivare al risultato che vedi nelle foto. Non ho dovuto fare nessun'altra modifica, devo dire però che la forcella me l'aveva data il proprietario, c'è caso che l'avesse già fatta modificare lui prima di cominciare i lavori.

Ciao F.