AdSense

mercoledì 11 luglio 2012

Due pezzi da...180!! Restauro Vespa Rally 180 e (motore) SS 180 - post 23 - Ricominciamo dalla Super Sport

Proseguiamo con il rimontaggio del motore, riposizionamento organi interni notare il collo d'oca dell'albero motore imponente come diverse altre cose in questo motore


Gruppo frizione, qui siamo sul "classico" essendo questo tipo di frizione di grosso diametro a 6 molle presente sia sulla GS160 che sulla successiva Rally 180.




Anche il comando azionante della frizione è di tutto rispetto, sembra quello di un'Ape a robustezza e complessità e invece è sempre quello di una Vespa! Già subito dopo la SS180 non si è rilevata più tale ridondanza tecnica nella progettazione e successiva costruzione di un modello Vespa.


Chiusura coperchio frizione


Montaggio lato destro del carter, con riempimento di grasso dello spazio tra i due paraoli lato volano. Montaggio boccola in acciaio del cuscinetto a rulli lato volano.



Chiusura carter destro, l'unico punto critico è stato quello di riuscire a trovare il minimo spazio per fare passare i denti dell'ingranaggio della messa in moto accanto al carter, un pò come succede quando si richiude il carter destro di un motore small. Tanto è vero che sul carter destro è stata ricavata una sede apposita per permettere all'ingranaggio di girare liberamente! Veramente tutto progettato al millimetro, nei motori Vespa!

Nessun commento: