AdSense

lunedì 30 luglio 2012

Due pezzi da...180!! Restauro Vespa Rally 180 e (motore) SS 180 - post 24 - Ricominciamo dalla Super Sport

E dopo tanti impegni anche lavorativi, ecco un nuovo post sull'avanzamento dei lavori sul motore della SS180 che ormai volge alla fine...

Carburatore dall'Orto 27/23 dopo consueto bagno nel diluente e revisione


Tamburo freno posteriore, ripulito da vecchie vernici a pennello e riverniciato con la tipica colorazione, grigio argento FIAT 690.


Montaggio parapolvere (opportunamente riverniciato) con ganasce freni. Nei passaggi del parapolvere per i due pioli delle ganasce freno ci andrebbero due gommini parapolvere speciali che sono virtualmente introvabili, si ovvia con i classici o-ring ad anello.


Rifacimento e rimontaggio piatto statore con bobine


Montaggio tamburo freno posteriore


Montaggio corpo carburatore, che deve essere fatto prima del montaggio del copricilindro in quanto la paratia di quest'ultimo si infila tra il corpo stesso e i due bulloni di fissaggio del carburatore al cilindro.


Il copricilindro pulito dalla vernice nera che lo copriva, rivela la fosfatazione originale ma purtroppo solo la metà visibile si è salvata, l'altra parte si staccata dal metallo lasciandolo nudo. Bisognerà trovare una soluzione per riportare il copricilindro allo stato originale o almeno una buona imitazione...non è facile trovare un fosfatatore di questi tempi disponibile.


Particolare dell'interno del copricilindro con le due fasce di feltro rivettate e che servono a smorzare le vibrazioni del cilindro...


I particolari sono tutto...

Nessun commento: