AdSense

venerdì 25 ottobre 2013

Un metodo semplice per cambiare le guaine

C'e' poco da spiegare, avendo da sostituire le guaine vecchie con quelle nuove, di solito si usa nastrare assieme le due estremità della nuova con la vecchia e poi tirare, col rischio di vedere la guaina vecchia fuoriuscire da sola dall'altra parte a causa del groppo di nastro adesivo che facendo spessore si è incagliato da qualche parte. Con questo sistema è praticamente impossibile sbagliarsi, basta fare attenzione e sistemare le cose a modo. Con il tagliente di una pinza o di una cesoia si sollevano a 90° le due ultime spire dei due cavi e poi si "linkano" tra di loro, servendosi sempre di una pinza. Gli occhioli improvvisati devono essere ben schiacciati per evitare che per uno spazio lasciato inavvertitamente sulle spire le guaine si possano sganciare. Le guaine di questa VS5 sono state sostituite in 5 minuti, senza nessun altro intervento a parte tirarle fuori da dietro per fare passare le nuove. Potete per sicurezza mettere un singolo giro di nastro adesivo sulla giunta, ma ritengo che sia ininfluente.

2 commenti:

pistone ha detto...

Tranne che può capitare di sbagliare poi la lunghezza....
Se le fai più corte stanno tirate, se le fai lunghe rischi che facciano "molla" e prendano un gioco eccessivo... No??

Francesco Caizzi ha detto...

Ciao, ma qui non si tratta di lunghezze ma solo di come cambiarle facilmente. Le misure si reperiscono facilmente sul web, basta stare un pò più lunghi del dovuto. Poi con una cesoia si accorcia a misura, io faccio così da sempre. L'importante è trovare guaine con la spirale in ferro che con accortezza si tagliano facilmente anche col cavo in acciaio dentro, senza danneggiarlo. Io tempo fa avevo un fornitore che mi vendeva guaine puntinate con la spirale in acciaio che erano durissime da tagliare e soprattutto erano poco flessibili, il rivestimento esterno si rovinava con estrema facilità...