AdSense

domenica 20 aprile 2014

Altri quattro particolari della Vespa GS 150 di non facile reperibilità, quotati

Altro foglietto "tecnico" fatto in sede di restauro di un paio di GS 150 che è meglio quotarlo e riprodurlo in un' altra sorta di disegno "quasi-tecnico" prima che si finisca per perderlo!

Il particolare A1-A2 è la fascia di metallo e l'aggancio che cinge inferiormente il copricilindro della GS150 versione VS2/5. L'aggancio è da realizzare in acciaio armonico, preferibilmente. La fascetta è verniciata in nero così come l'aggancio, anche se sarebbe meglio fosfatarlo.

Il particolare B invece è un raro particolare che si monta solo nella VS1 ed è il perno di blocco del manicotto accelleratore che si infila nel manubrio dietro la leva del freno anteriore. Va zincato.

Il particolare C è la vite di pivot del meccanismo dello starter che apre e chiude l'imbocco del gomito del filtro aria. Va zincato.

Il particolare D è la fascetta di metallo ripiegato che serve a bloccare il cavo della candela sopra il copricilindro, appena sotto il carburatore sul prigioniero del filtro aria. Va fosfatizzato.

2 commenti:

Carlo Vanni ha detto...

Ciao Largo, non sto a farti i complimenti per i tuoi lavori perche non basterebbe il riquadro da dove sto scrivendo, il lamierino con i 2 fori come viene fissato alla cuffia del cilindro?

Largo Ciospe Francesco ha detto...

Ciao Carlo, beh è molto semplice! Con un normalissimo fil di ferro sottile intrecciato su se stesso per chiuderlo.

Ciao F.