AdSense

sabato 8 aprile 2017

Un raro P125X del 1981 colore nero 9000M da salvare!

Un colore sicuramete non consueto negli anni, 80...oggi avrebbe avuto migliore fortuna, visto che ormai tutti i mezzi sono bianchi, neri o grigio metallizzato in Italia. Allora invece andavano ancora i colori più sgargianti e se doveva essere nero, doveva essere rigorosamente opaco!

La Vespa mi è arrivata in queste condizioni:




Non era richiesto un restauro totale, in fondo questa è la Vespa di un papà che deve andare in mano al figlio 16enne.,..quindi sono restato su un lavoro di sistemazione, direi semi-conservativo, come feci anni fa per una Vespa VM1 del 1953. Purtroppo il telaio in seguito ad un grave incidente avvenuto nel passato è visibilmente più indietro di dove deve stare, di almeno 2 cm. ed è stato saldato molto...alla buona dove il telaio si è piegato vicino alla punta del tappetino centrale. Qui potevo fare ben poco...





Dopo una prima lavata a base di CIF Ammoniacal, prime sistemazioni delle botte di carrozzeria. Si è deciso quindi che parafango, naso, bauletto e pance non erano seriamente recuperabili e andassero riverniciati. Poi si è aggiunto anche il coprimanubrio scheggiato sul bordo in più parti





Work in progress...


La sella è stata risellata sul telaio originale (che non è quello che si vede nelle prime foto) rimpiazzando la serratura presa dalla prima sella.


Per ottenere un risultato migliore, i pezzi non sono stati sabbiati ma decappati all'acido. Lamiera liscia e minor bisogno di stucco.






Al motore a parte una discreta de-morcizzazione e pulizia esterna, gli è stata fatta solo una normale manutenzione su carburatore, candela, nuova marmitta al posto dell'espansione Polini ormai priva di silenziatore, cambio delle ganasce freno, cambio olio carter e contatti elettrici screpolati. Ha 65mila Km che non sono pochi ma a rischio e pericolo del cliente che è stato avvisato...




Di sicuro una discreta quantità di tempo è stata impiegata a ripulire copriventola, cerchi cromati, tamburi, forcella e persino leva di accensione e carter esterno motore da nero spruzzato a bomboletta...poi si è dovuto ovviamente riverniciare tutto di grigio alluminio ruote originale.




Revisione forcella con sostituzione ganasce freno anteriori...sostituiti anche cavo freno anteriore e cavo contakm, il resto delle guaine incredibile ma vero era ancora in ottimo stato, solo un pò ingiallito il rivestimento esterno.


Diverse parti in plastica oltre a quelle da riverniciare sono state sostituite perchè mancanti, rotte o rovinate come le plastiche delle frecce, il copriruota di scorta, il parafango posteriore, la plastica del faro posteriore, il copribiscotto...eliminati gli orrendi e tamarrici portapacchi rossi sostituiti da un singolo e più moderno portapacchi cromato posteriore.

Risultato finale!









Nessun commento: