AdSense

venerdì 31 agosto 2018

E per la terza volta...addio al PX?

Diciamocelo, non che in Italia l'ultima riedizione del PX cosiddetto "2011" abbia avuto numeri tali da garantirne lunga vita, tanto è vero che questo


Nella provincia di Modena è il terzo o quarto PX2011 che so che è stato venduto e solo il secondo che vedo in giro...in 7 anni! In confronto l'imitazione indiana LML a 2 o 4 tempi è decisamente più presente.

Ma spendere ormai, ultimo listino, quasi 4000 € per un "vecchio" scooter Euro 3 era davvero solo per fans accaniti...così la Piaggio ha deciso già da Aprile (mese sempre emblematico per l'industria di Pontedera) di staccare la spina per l'ennesima volta, adducendo difficoltà di omologazione Euro 4, senza nemmeno provare a pensare ad un motore 4 tempi...LML a parte in fondo il listino è pieno di scooter Piaggio a 4 tempi con il più comodo variatore, perchè spendere centinaia di migliaia di euro, milioni in un progetto che probabilmente era già morto in partenza e di cui non si sarebbero mai ammortizzati i costi...e stavolta non si sono sentiti i cori di disapprovazione dei sostenitori dello scooter classico a marce come successe nel 2008, evidentemente ormai era chiaro che allungare il sogno era perfettamente inutile.

Quindi, vediamo se stavolta è davvero l'ultima campana per il PX oppure come certi supereroi della DC Comics o della Marvel, sarà scontata l'ennesima "resurrezione"!

Nessun commento: